.
Annunci online

FireMan e ora guardiamo oltre...
Resta aggiornato con i feed: Feed RSS di questo blog Feed ATOM di questo blog
POLITICA
25 agosto 2008
Federica Pezzoli

Di ArciGay Roma, l'associazione che dichiara il maggior numero di iscritti nel territorio ragionale, me ne sono sempre disinteressato dal momento che ho sempre ritenuto questa associazione non essere in nessun caso rappresentativa di istanze rilevanti per la comunità GLBT. In piu mi ha sempre dato fastidio Fabrizio Marrazzo, con quella sua spocchia da primo della classe, quel suo opportunismo al limite dello sciacallaggio sempre pronto a diramare comunicati stampa in occasione di ogni morto, comunicati che poi per la inguaribile indolenza e pigrizia dei giornalisti italiani finivano sempre tra i lanci di agenzia.

Oggi sembra però che dopo diversi anni "gestione" dell'associazione da parte di Marrazzo, qualcosa si muove e si prospetta all'orizzonte almeno un tentativo di cambiamento.

Si è costituito a Roma il Comitato promotore per la candidatura a presidente di Arcigay Roma di Federica Pezzoli.

Ora, a mio parere, questa donna merita sostegno anche per il semplice fatto che si oppone a Marrazzo.
E sembra che Marrazzo abbia qualche timore, altrimenti non si spiegherebbero certe mosse che hanno spinto Matteo di QueerWorld a scrivere una lettera aperta.

Ad ogni modo, chi è interessato a sapere di piu di Federica Pezzoli, oltre che farsi un giro sul suo sito può leggere questa intervista.

A questo punto, chiunque sia un minimo interessato alle vicende di Arcgay, e nello specifico di Arcigay Roma, può comportarsi di conseguenza.



 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. arcigay roma federica pezzoli

permalink | inviato da FireMan il 25/8/2008 alle 10:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
POLITICA
20 dicembre 2007
Regali di Natale?

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. arcigay roma

permalink | inviato da FireMan il 20/12/2007 alle 20:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
SOCIETA'
30 ottobre 2007
Mario Chinazzo - Roberto Chiesa
Che la D'Eusanio fosse una frociarola lo avevo capito quella sera dell'estate del 2002 quando venne accompagnata dal suo cagnolino al GayVillage. Che poi si interessi anche a fatti di cronaca "frocia" fa parte sicuramente del suo mestiere ma anche della sua sensibilità, un'altra avrebbe tanti - molti - altri casi di cui poter discutere. Peccato che si accompagni a compagnie discutibili.
E cosi dopo il caso Seganti, ora sparla del caso Chinazzo - Chiesa, lo fa oggi:
Rai 2: Martedi 30 ottobre ore 15:00 il caso del Vedovo Gay

Care e cari,

scriviamo per comunicarvi che oggi martedi 30 ottobre alle ore 15:00 su Rai 2 andrà in onda l'episodio di "Ricomincio da qui" condotto da Alda D'Eusanio e dedicato al caso Chinazzo, il primo gay che è stato riconosciuto in Italia come parte civile nel processo dell'omicidio del suo compagno Roberto Chiesa, con cui ha convissuto 25 anni (tramite il supporto del servizio legale di Gay Help Line, 800 713 713).

Al programma interverranno Mario Chinazzo, vedovo di Roberto Chiesa, Fabrizio Marrazzo, presidente di Arcigay Roma e avv. Daniele Stoppello, legale di Arcigay Roma.

Arcigay Roma Gruppo ORA

Posted also on GayToday



 
CULTURA
2 ottobre 2007
Ciao Darwin
Bisogna che ognuno si dedichi a quelo che sa far meglio...anche ArciGay:
CASTING CIAO DARWIN
La Trasmissione Ciao Darwin farà giovedì 4 Ottobre un Casting per selezionare 50 persone Lesbiche e Gay come partecipanti ad una delle loro prossime puntate, se sei interessato scrivici entro mercoledì 3 ottobreore 12:00 a roma@arcigay.it riportando:
  • nome
  • cognome
  • anni
  • numero di cel
  • email.
Il casting si svolgerà a Roma, giovedì 4 dalle ore 11,00 alle ore 12,30 e dalle 14,30 alle 17,30, il luogo del casting verrà comunicato via e-mail mercoledì 3 entro le 20:00.
Grazie per l'attenzione.
Arcigay Roma Gruppo ORA

Posted also on GayToday



 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. arcigay arcigay roma ciao darwin

permalink | inviato da FireMan il 2/10/2007 alle 11:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
POLITICA
2 agosto 2007
Vado, non vado
Giovedì alle 23:00, esprimeremo la nostra solidarietà a Michele e Roberto e a tutte le vittime dell'omofobia.
A quelle persone che ancora nutrono dubbi su questo episodio - continua Marrazzo - vorrei chiedere di fermarsi un attimo a pensare perché la nostra associazione e molte altre hanno deciso di esprimere solidarietà a questi ragazzi. Questa decisione è stata presa dopo aver ascoltato loro e i loro amici, dopo aver capito che realmente avevano subito un torto. Proprio per questo invitiamo tutti quanti domani sera ad essere solidali con loro.
Per questo motivo abbiamo deciso non soltanto di baciarci, ma anche di abbracciarci tutti, per dimostrare solidarietà a tutte le persone vittime di omofobia che parteciperanno all'iniziativa, come la Sig. Seganti (madre di Paolo ucciso perché gay), Mario Chinasso (a cui è stato ucciso il compagno con cui aveva una relazione da 25 anni), Stefania (la transessuale morta oggi a Roma dopo essere stata aggredita).
Vado o non vado?
La tentazione c'è e la curiosità pure, ma c'è anche molta insofferenza verso azioni - al limite dello sciacallaggio - atte solo ad aumentare la propria visibilità.
Si, perche a mio modesto avviso, tanto clamore per la temporanea pedonalizzazione (dal 2/8 al 16/9 dalle 20:00 alle 2:00) di un tratto di strada lungo 500 metri non è giustificata.

In europa esistono, in quasi tutte le capitali, interi quartieri caratterizzati dall'alta densità di abitanti, frequentatori ed esercizi commerciali gay (Chueca, Marais, Soho) ma mai strade e - soprattutto - questa caratterizzazione è costante e non temporanea, il che significa:
  • servizi per la comunità GLBT,
  • qualità di vita,
  • luoghi di aggregazione culturale e sociali,
  • sviluppo economico (GLBT e non).
Assunti questi punti come parametri di misura, che senso ha la pedonalizzazione e - di conseguenza - il clamore per la serata che ci aspetta?

E' la solita mossa: si prova a far passare per vittoria una semplice concessione in un periodo per di più poco significativo. Sarebbe stato un buon passo avanti se si fosse riusciti ad avere la stessa pedonalizzazione da inizio primavera fino ad ottobre, se si fossero incrementati i luoghi di ritrovo ufficiali vista la buona riuscita della sperimentazione dello scorso anno, invece siamo ancora qui.

Chiariamo anche che:
  • Paolo Seganti non è stato ucciso perché gay, o almeno non lo sappiamo per certo; Seganti è solo uno dei tanti (troppi) gay uccisi a Roma ed in suo ricordo si è avuta l'intitolazione di un viale del Parco che fu palcoscenico di quell'omicidio. Pertanto perché la madre di Seganti sarà stasera all'inaugurazione?
  • che senso ha mostrare solidarietà a Stefania? Lei di quella solidarietà non se ne potrà fare più nulla ed io preferisco sapere che son stati catturati gli assassini.
Infine del bacio, e dei conseguenti "abbracci" di stasera, penso di aver già detto.
E' il caso ora che si abbassino i toni e si lasci lavorare avvocati e pretura, e speriamo che passata la festa di stasera non cada nel dimenticatoio anche questa faccenda.

Posted also on GayToday



 
Sfoglia luglio        settembre
Che giorno è oggi?

Link:

- Aut Magazine
- GayPolitics
- Commercial Closet
- PLAYGROUND
Citazione dotta:

Se comprendiamo che due uomini o due donne si possono amare; se accettiamo che possono avere tra loro un rapporto giuridico, se riteniamo inoltre che tale rapporto può comportare l’adozione, perché non dovremmo chiamare un simile rapporto matrimonio?

Josè Luis Rodriguez Zapatero

Tag principali:

pride mario mieli veltroni acquario qpix pd diritti arcigay politica diritti civili glbt società gay partito democratico omofobia privato personale lavoro libreria babele roma napoli

Questo blog è anche su:


Gay and Lesbian Blogs - Blog Catalog Blog Directory      Add to Technorati Favorites        Vote for this site at Freedom Forum    
Chi è FireMan?

FireMan-AutoRitratto

Disclaimer

Puoi contattarmi a:

Cosa sto leggendo:


Questo Blog nasce il
29 Settembre 2005

You don't speak italian but
u're too courios?

Sono anche su Facebook
Mi vuoi conoscere? mandami le tue coordinate!



Playlist



Cerca:



Curiosità:

Blog letto 1 volte