.
Annunci online

FireMan e ora guardiamo oltre...
Resta aggiornato con i feed: Feed RSS di questo blog Feed ATOM di questo blog
SOCIETA'
6 agosto 2008
La pesunzione è un punto di partenza?

Chi continua ad insistere che l’unico Pride nazionale si deve fare a Roma, non capisce nulla di questo paese.
Non è consapevole, che ci sono almeno una decina di città che possono organizzare un Pride importante e, che questo è un tratto particolare italiano ed una stupenda risorsa.
[...]
Chi insiste che il Pride nazionale si deve fare a Roma perché c’è la politica e il Vaticano, non vuole introitare l’idea che i Pride non devono essere una risposta ai partiti, ma essere la festa della nostra presenza sociale. Alla politica si può rispondere con altre iniziative e manifestazioni nazionali, che infatti negli ultimi anni si sono pure organizzate.
[...]
Beh insomma da qualche parte bisogna pure ripartire...
Aurelio Mancuso è un presuntuoso e non manca mai occasione per dimostrarlo!



 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gay pride aurelio mancuso

permalink | inviato da FireMan il 6/8/2008 alle 15:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
POLITICA
28 febbraio 2008
Il lupo, il pelo, le tessere
A quanto pare, il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Parlo ovviamente di ArciGay che dopo anni di collateralismo improduttivo - anzi direi dannoso, visti i ritardi che ha provocato - con i DSoraPD, decide di candidare Mancuso con la "Sinista L'Arcobaleno". Va da se che cosi facendo Arcigay si conferma maestra di trasformismo oltre che opportunismo.

Resta però da vedere ora come si comporterà la la segreteria di Arcigay con tutti i membri di ArciGay ancora tra gli ex_DS_ora_PD: Vista la mobilità di alcuni personaggi potrei aver scritto delle imprecisioni pertanto siete pregati di avvisarmi e correggerò il tiro... i piccioni non mancano.


Update (16:23): Leggo solo ora la dichiarazione di Riccardo Gottardi NOI SIAMO AUTONOMI in cui si dichiara non vi è nelle liste di nessun partito una reale rappresentanza del movimento gay-lesbico italiano. Al di la del fatto che Gottardi parla di Arcigay come se la sua associazione fosse il movimento mi pare di capire che egli non esclude alcuna candidatura ma rimanda un eventuale annuncio a dopo l'assise nazionale a Bologna dell'1-2 marzo.
Staremo a vedere.

Posted by Fabio also on GayToday



 
Sfoglia luglio        settembre
Che giorno è oggi?

Link:

- Aut Magazine
- GayPolitics
- Commercial Closet
- PLAYGROUND
Citazione dotta:

Se comprendiamo che due uomini o due donne si possono amare; se accettiamo che possono avere tra loro un rapporto giuridico, se riteniamo inoltre che tale rapporto può comportare l’adozione, perché non dovremmo chiamare un simile rapporto matrimonio?

Josè Luis Rodriguez Zapatero

Tag principali:

qpix società veltroni pride libreria babele roma diritti mario mieli glbt diritti civili partito democratico omofobia politica pd privato gay napoli personale acquario lavoro arcigay

Questo blog è anche su:


Gay and Lesbian Blogs - Blog Catalog Blog Directory      Add to Technorati Favorites        Vote for this site at Freedom Forum    
Chi è FireMan?

FireMan-AutoRitratto

Disclaimer

Puoi contattarmi a:

Cosa sto leggendo:


Questo Blog nasce il
29 Settembre 2005

You don't speak italian but
u're too courios?

Sono anche su Facebook
Mi vuoi conoscere? mandami le tue coordinate!



Playlist



Cerca:



Curiosità:

Blog letto 1 volte