.
Annunci online

FireMan e ora guardiamo oltre...
Resta aggiornato con i feed: Feed RSS di questo blog Feed ATOM di questo blog
DIARI
30 giugno 2009
Napoli 27-28-29 Giugno

Ci si può sentire pesci fuor d'acqua nella propria città.
Si, o almeno è cosi che mi sento oramai quando vado a Napoli. Mia madre insiste ogni volta al telefono affinche noi si vada giù più spesso, ha anche comprato un divano letto matrimoniale cosi che non avessimo più la scusa che nei lettini di quando eravamo ancora a casa io e mia sorella si dorme male.
Già, matrimoniale, se penso che fino a qualche anno fa... ma il tempo, la caparbietà e l'amore può anche questo.

Sabato abbiamo trascorso una serata speciale.
Domenica sera invece siamo scesi a fare un giro a Piazza Bellini. Volevo vedere quella piazza dopo i fatti di 2 settimane fa, volevo vedere coi miei occhi.
In piazza - almeno mi sembra - son stati rifatti i marciapiedi, son stati allargati cosi che le macchine provenienti da via di San Sebastiano possono passare una alla volta... In più, i bar presenti, quelli sotto le scalette tipo Intra Moenia, bar Arabo, etc., hanno messo delle piante a delimitare gli spazi che però tagliano la visuale dalla strada. Cosi tra strada stretta e piante la piazza è diventata soffocante... almeno per me.
Quando siamo arrivati era presente solo una macchina della Polizia Municipale, poco dopo è arrivata una volante che ha raccolto un po di documenti - si anche i nostri, si saranno chiesti come mai l'indirizzo è lo stesso? - e una volta poi restituiti sono andati via.

C'erano un bel po di gay, iper-riconoscibili. Non c'erano invece quei soliti avvetori etero che ricordo in passato... a dirla tutta mi sa che di etero l'altra sera non ce n'erano proprio. Forse per via del clamore. Forse perche la piazza ora è sotto la lente d'ingrandimento.

Ad ogni modo, a me pareva una atmosfera artificiale che, tra l'altro, non mi faceva stare a mio agio.
Non sono un turista nonostante vengo da fuori, Napoli è la mia città ma oramai sono fuori dai ritmi, dalle regole non scritte, abituato ad altro e per questo mi sentivo fuori luogo. Al punto da preferire andarmene dopo un po.
Forse perché oramai la mia vita è altrove.



 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. napoli privato

permalink | inviato da FireMan il 30/6/2009 alle 12:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
DIARI
26 giugno 2009
Oroscopo del Venerdi

Acquario: Nelle prossime settimane vorrei da te un elenco dei debiti karmici pagati o cancellati con questi risultati: numero di cattive abitudini sostituite da buone abitudini, 2; numero di lacune nella tua teoria sul perché non puoi fare più spesso le cose che ti piacciono, 300; numero di "necessità" non "necessarie", 1; numero di ferite psicologiche guarite, 1; numero di situazioni caotiche che diventano opportunità interessanti, 2; numero di ostacoli sentimentali eliminati, 1 e mezzo.

Gemelli: È la Settimana dei piedi, Gemelli. Le tue estremità hanno bisogno di attenzioni, coccole e contatto con la natura. Perciò cogli al volo ogni opportunità di toglierti calze e scarpe. Tieni il più possibile i piedi scalzi per sentire la nuda terra. Anche camminare senza scarpe su pavimenti e marciapiedi potrebbe rivelarsi utile. Ti consiglio massaggi, pedicure, tatuaggi all’henné e pediluvi. Prova a pregare unendo i piedi invece delle mani, e cerca qualcuno che sia disposto a baciarli e adorarli. Vedrai che anche la tua anima ne trarrà beneficio.

Oroscopo del Venerdi - Internazionale



 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. oroscopo privato

permalink | inviato da FireMan il 26/6/2009 alle 11:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
26 giugno 2009
Weekend Napoletano

Questa estate arrivata cosi in sordina, col tempo mutevole che non ci ha ancora concesso un weekend di spiaggia e mere, non è la stessa di sempre. O forse non lo sono io.
Ieri per la prima volta siamo andati a fare una passaggiata a lungo tevere, complice l'incontro con Marilu e Tommy ed i loro pupi, che lo confesso vorrei fossero i miei.
Quando crescono i bambini ti lasciano a bocca aperta ogni volta che li vedi.

E stasera invece si parte.
Si va il weekend a Napoli, perché mia madre ha preso la buona abitudine di tenersi informata sui santi cittadini cosi da poterci ricattare con "...abbiamo pure comprato il divano letto nuovo perché dicevi che dormivi male, lunedi li è festa, venite 3 gg a Napoli." e noi, che speravamo di sfruttare San Pietro e Paolo, santi patroni della Città Eterna per rilassarci e mancavamo oramai da casa dei miei Natale, abbiamo tirato un respiro ed abbiamo acconsentito.
Tre giorni di sicuro stress familiare che cercheremo di contenere con fughe repentine e che stiamo pianificando da giorni per incontrare quella vecchia amica e - sperem - quel nuovo amico.
Stress salutare ogni tanto, ma sempre stress.

E sarò lontano anche da PC + web + FB + Reader e chi piu ne ha piu ne metta. Mi disintossicherò. Non credo.
E allora a Lunedi sera, quando rientreremo e ci litigheremo il PC per vedere cosa è successo in nostra assenza.
Buon weekend a tutti, un po di piu ai romani.



 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. privato

permalink | inviato da FireMan il 26/6/2009 alle 11:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
musica
26 giugno 2009
Michael Jackson - The Way You Make Me Feel

Hee-Hee!
Ooh!
Go On Girl!
Aaow!


Hey Pretty Baby With The
High Heels On
You Give Me Fever
Like I've Never, Ever Known
You're Just A Product Of
Loveliness
I Like The Groove Of
Your Walk,
Your Talk, Your Dress
I Feel Your Fever
From Miles Around
I'll Pick You Up In My Car
And We'll Paint The Town
Just Kiss Me Baby
And Tell Me Twice
That You're The One For Me


The Way You Make Me Feel
You Really Turn Me On
You Knock Me Off Of My Feet
My Lonely Days Are Gone


I Like The Feelin' You're
Givin' Me
Just Hold Me Baby And I'm
In Ecstasy
Oh I'll Be Workin' From Nine
To Five
To Buy You Things To Keep
You By My Side
I Never Felt So In Love Before
Just Promise Baby, You'll
Love Me Forevermore
I Swear I'm Keepin' You
Satisfied
'Cause You're The One For Me
The Way You Make Me Feel
You Really Turn Me On
You Knock Me Off Of My Feet
Now Baby-Hee!
My Lonely Days Are Gone-
A-Acha-Acha
Acha-Ooh!


Go On Girl!
Go On! Hee! Hee! Aaow!
Go On Girl!


I Never Felt So In Love Before
Promise Baby, You'll Love Me
Forevermore
I Swear I'm Keepin' You
Satisfied
'Cause You're The One For Me . . .


The Way You Make Me Feel
You Really Turn Me On
You Knock Me Off Of My Feet
Now Baby-Hee!
My Lonely Days Are Gone


The Way You Make Me Feel
You Really Turn Me On
You Knock Me Off Of My Feet
Now Baby-Hee!
My Lonely Days Are Gone

Ain't Nobody's Business,
Ain't Nobody's Business
Ain't Nobody's Business,
Ain't Nobody's Business But Mine And My Baby
Hee Hee!
Hee Hee! Ooh!

Give It To Me-Give Me
Some Time
Come On Be My Girl-I Wanna
Be With Mine
Ain't Nobody's Business-
Ain't Nobody's Business But
Mine And My Baby's
Go On Girl! Aaow!

Hee Hee! Aaow!
Chika-Chika
Chika-Chika-Chika
Go On Girl!-Hee Hee!
Hee Hee Hee!



 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. canzoni Michael Jackson

permalink | inviato da FireMan il 26/6/2009 alle 9:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
POLITICA
24 giugno 2009
A volte è meglio il silenzio

Trovo urticante il comunicato di solidarietà rilasciato dalla presidente del consiglio regionale della Campania Sandra Lonardo in Mastella in merito ai fatti accaduti a Napoli l'altro ieri e per i quali sembra le indagini abbiano già trovato la via giusta.

Chi usa termini inaccettabili quali "giudicare scelte di vita", "scelte di vita che appartengono alla sfera delle libertà personali" e "i diritti individuali" e giudica l'accaduto come "grave atto di teppismo" senza dare minima dignità all'orientamento sessuale naturale privandolo cosi noi persone omosessuali dei nostri diritti civili dimostra ancora una volta tutta la sua meschinità nel non voler guardare la realtà per quella che è.

L'attacco cruente e selvaggio subito dalla ragazza e dai suoi amici è frutto della politica omofoba portata avanti dalla Si.ra Lonardo e da suo marito l'europarlamentare Mastella - degno rappresentante ora della PdL. Politica che sta svuotando Napoli di quel senso di solidarietà e di accoglienza che ha sempre caratterizzato la mia città.

A volte è meglio il silenzio.



 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. politica diritti

permalink | inviato da FireMan il 24/6/2009 alle 12:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
Sfoglia maggio   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>   luglio
Che giorno è oggi?

Link:

- Aut Magazine
- GayPolitics
- Commercial Closet
- PLAYGROUND
Citazione dotta:

Se comprendiamo che due uomini o due donne si possono amare; se accettiamo che possono avere tra loro un rapporto giuridico, se riteniamo inoltre che tale rapporto può comportare l’adozione, perché non dovremmo chiamare un simile rapporto matrimonio?

Josè Luis Rodriguez Zapatero

Tag principali:

napoli omofobia qpix partito democratico pride privato gay lavoro veltroni mario mieli glbt arcigay società pd acquario diritti libreria babele roma personale politica diritti civili

Questo blog è anche su:


Gay and Lesbian Blogs - Blog Catalog Blog Directory      Add to Technorati Favorites        Vote for this site at Freedom Forum    
Chi è FireMan?

FireMan-AutoRitratto

Disclaimer

Puoi contattarmi a:

Cosa sto leggendo:


Questo Blog nasce il
29 Settembre 2005

You don't speak italian but
u're too courios?

Sono anche su Facebook
Mi vuoi conoscere? mandami le tue coordinate!



Playlist



Cerca:



Curiosità:

Blog letto 1 volte