Blog: http://FireMan.ilcannocchiale.it

Presi per il culo dagli inglesi.

Lunedi sera non ero al Campidoglio. Prima che qualcuno possa provare a farmene una colpa dico che ero decisamente più interessato al ricovero di mia sorella che a presenziare ad uno spettacolo di cui sapevo già il finale.

Rientrato tardi ieri sera ho trascorso un bel po di tempo a leggere quanto scritto da molti: Elfobruno, Anellidifumo, Querelle's e diversi altri... citare tutti sarebbe troppo, anche perche moltissimi non fanno che ripetere sempre le stesse cosse senza aggiungere nulla.
E cosi è continuato oggi.

Oggi cominciano a prenderci per il culo anche dall'estero:

Rome rejects civil register under Vatican pressure.
Infatti, con modi molto british gli inglesi - che per loro fortuna non hanno ne il PD ne i piddini - mettono in evidenza che Roma è sede del Vaticano, ma che questo è uno stato estero (The Vatican, which is an independent state within Italy as well as the seat of the Roman Catholic church...) oltre al fatto che la proposta fosse modesta.
L'articolo continua citando i Di.Co., Paola Binetti & TeoDem, Massimo D'Alema...

Insomma una presa per il culo in piena regola.

Posted also on GayToday

Pubblicato il 19/12/2007 alle 16.43 nella rubrica CoseFrocie.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web