Blog: http://FireMan.ilcannocchiale.it

Via di qui

Via di qui.
Oggi la voglia di evadere e di allontanarmi, di staccare la spina, è tanta ed impellente.
Cosi stasera si parte.
Anche per le pressioni di mia madre, ripetute ad ogni singola telefonata, al punto che mi ha quasi insospettito e fatto pensare che forse il mio compleanno non sia la sola ragione per cui insiste affinché noi si vada giù.
Certo se il dolore alla gamba smettesse potrei pensare di andare a fare un giro per la città domani a vedere con i miei occhi se e quanto quello che dicono i giornali e le TV sia vero, ma temo non sarà possibile. Ho un dolore all'inguine che si propaga poi sulla coscia. Non riesco a stare seduto ne steso, posso solo stare in piedi e faccio fatica a camminare. Stamani ero sveglio già alle 5:00, non riuscivo a trovare una posizione comoda per dormire. Ed ho svegliato anche Cucca.
Il letto in cui dormirò stanotte è quello di quando stavo ancora dai miei: letto singolo, materasso duro come una pietra e cuscino troppo morbido. Spero non peggiori il mio dolore.

Pertanto, buon weekend, ci si ritrova qui non prima di Domenica.

Pubblicato il 1/2/2008 alle 12.57 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web