Blog: http://FireMan.ilcannocchiale.it

Obama a Berlino, Veltroni a Spello

Come tutti, immagino, stamani ho letto i vari articoli sui quotidiani relativi la visita di Barak Obama in Germania e le relative foto e video.
Poi ho letto un po di blog e qualche sito alternativo di informazione.

   

Sono rimasto colpito dalle foto. Perché in quelle foto si vede una massa tale di persone da assicurarci, essendo tra l'altro all'estero, che non fosse la solita clacque a cui siamo abituati con i nostri politici - sospetto che esista una formula matematica perché anche il pubblico di Ballarò sia distribuito proporzionalmente al peso degli ospiti - ovunque essi vadano.

E mi è tornato in mente Spello, amena località in provincia di Perugia, dove Veltroni ha aperto la sua campagna elettorale, con le colline alle spalle e mai una inquadratura verso il pubblico.

Obama ha scelto la Porta di Brandeburgo e la Colonna della Vittoria.

Veltroni non è Obama.
Spero se ne rendano conto anche i tanti sostenitori del PD, ma quando affermano
ci vorrà molto tempo per uscire da questo pantano e che ci vorrà molto tempo perchè il PD diventi sul serio la cosa che abbiamo in mente e che oggi ancora non è
sinceramente non mi sento di essere cosi ottimista.

Pubblicato il 25/7/2008 alle 13.58 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web