Blog: http://FireMan.ilcannocchiale.it

A volte è meglio il silenzio

Trovo urticante il comunicato di solidarietà rilasciato dalla presidente del consiglio regionale della Campania Sandra Lonardo in Mastella in merito ai fatti accaduti a Napoli l'altro ieri e per i quali sembra le indagini abbiano già trovato la via giusta.

Chi usa termini inaccettabili quali "giudicare scelte di vita", "scelte di vita che appartengono alla sfera delle libertà personali" e "i diritti individuali" e giudica l'accaduto come "grave atto di teppismo" senza dare minima dignità all'orientamento sessuale naturale privandolo cosi noi persone omosessuali dei nostri diritti civili dimostra ancora una volta tutta la sua meschinità nel non voler guardare la realtà per quella che è.

L'attacco cruente e selvaggio subito dalla ragazza e dai suoi amici è frutto della politica omofoba portata avanti dalla Si.ra Lonardo e da suo marito l'europarlamentare Mastella - degno rappresentante ora della PdL. Politica che sta svuotando Napoli di quel senso di solidarietà e di accoglienza che ha sempre caratterizzato la mia città.

A volte è meglio il silenzio.

Pubblicato il 24/6/2009 alle 12.10 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web